Aeroporto e Palestina, Parma scende in piazza: cronache di un’altra città (FOTO)

da Potere al Popolo Parma

Un momento del presidio di solidarietà al popolo palestinese, in piazzale della Pace (Parma, 5/6/2021)

Ieri abbiamo aderito e partecipato a due iniziative a Parma. Al mattino in piazza Garibaldi, sotto le finestre del comune a far sentire il NO al progetto dell’aeroporto cargo. Da sempre contro le grandi opere inutili, sono anni che ci schieriamo con i NOCargo e le altre associazioni ambientaliste unite nella lotta contro questa infrastruttura inutile. Continue reading “Aeroporto e Palestina, Parma scende in piazza: cronache di un’altra città (FOTO)”

San Polo Lamiere: firmato l’accordo per il rinnovo del contratto

da Usb Confederazione di Parma

Lunedì 24 maggio, è stato firmato l’accordo per il rinnovo del Contratto Integrativo Aziendale all’interno della San Polo Lamiere dopo che, nelle settimane precedenti, l’intesa era stata illustrata e fatta votare nelle assemblee delle lavoratrici e dei lavoratori, per essere poi approvata con una maggioranza del 95% dei consensi. Continue reading “San Polo Lamiere: firmato l’accordo per il rinnovo del contratto”

La scuola, la riapertura a settembre e l’ipotesi di chiusura dei corsi serali

da Società della Cura di Parma

Nei giorni scorsi abbiamo appreso che dal prossimo anno scolastico le cattedre dei corsi serali degli istituti superiori di Parma non saranno più assegnate nell’organico di diritto, potranno solo essere eventualmente recuperate nell’organico di fatto, assegnato a settembre. Ciò significa, in soldoni, che nei casi più fortunati in cui vengano effettivamente attivati i corsi non potrà essere certo garantita alcuna continuità didattica, ma anche che molti dirigenti saranno spinti a depotenziare progressivamente i corsi, finendo per chiuderli. Continue reading “La scuola, la riapertura a settembre e l’ipotesi di chiusura dei corsi serali”

Nasce Tende In Movimento: “L’emergenza abitativa non può più passare inosservata”

da Rete Diritti in Casa

Il “movimento delle tende” nasce in appoggio e solidarietà ad un gruppo di persone costrette a dormire sotto il ponte Europa. A Parma, capitale della cultura, l’emergenza abitativa non può passare inosservata: a fronte di 1850 domande per la casa popolare, poche centinaia di persone avranno un appartamento assegnato, mentre tante già dormono in macchina o sotto i ponti. Continue reading “Nasce Tende In Movimento: “L’emergenza abitativa non può più passare inosservata””

Alt(r)a bestialità

da Partito della Rifondazione comunista di Parma

Il sindaco Pizzarotti propone una stazione dell’alta velocità a Baganzola, a pochi chilometri da quella di Reggio e il timore di cadere nel ridicolo non lo sfiora minimamente. Ma c’è poco da ridere, perché sono pesanti i costi, in denaro e non solo: la zona di Baganzola non può essere gravata da un’altra struttura fortemente invasiva. Solo la Gazzetta di Parma supera il sindaco in audacia e addirittura esce con il titolo “alta velocità priorità assoluta”, ma è noto che, quando si tratta di difendere certi interessi, il quotidiano locale dimostra un coraggio indomito, tale da annullare ogni senso del pudore. Continue reading “Alt(r)a bestialità”

Una stagione di fuoco. Alla Civica la presentazione della nuova edizione

da Centro studi movimenti

Sabato 8 maggio alle ore 17, nel cortile della Biblioteca civica, nell’ambito delle celebrazioni per il 25 aprile, verrà presentato la nuova edizione di Una stagione di fuoco. Fascismo guerra resistenza nel Parmense (Bfs, 2021). Il libro – curato dal Centro studi movimenti e scritto da Margherita Becchetti, William Gambetta, Massimo Giuffredi, Ilaria La Fata e Guido Pisi − è il risultato di Siamo tutti partigiani. Facciamo la storia!, un progetto che, tra il 2014 e il 2015, coinvolse circa un migliaio di cittadini che sottoscrissero a favore della ricerca e misero a disposizione testimonianze, documenti, fotografie. Continue reading “Una stagione di fuoco. Alla Civica la presentazione della nuova edizione”

Pap sul Tardini: “No allo stadio-mall. Il vero rinnovamento parte dai cittadini”

da Potere al Popolo Parma

Progetto di rinnovamento del Tardini presentato dal Gruppo Krause

Non si sa ancora di preciso che progetto ci sia attorno al Tardini, ma non è difficile immaginarselo e diversi rilievi mossi dal comitato Tardini Sostenibile colgono nel segno. Innanzitutto, diventa chiaro come la parola partecipazione sia un mantra ripetuto costantemente pur in assenza di un processo di trasparenza, tanto meno di partecipazione. Come se ripetendola improvvisamente si materializzasse. Continue reading “Pap sul Tardini: “No allo stadio-mall. Il vero rinnovamento parte dai cittadini””

25 aprile, Pap: «La Liberazione ci insegna a non abituarci all’orrore»

da potere al Popolo Parma

Si inizia così, quasi senza rendersene conto: cosa vuoi che sia? Tanto ormai siamo vaccinati! Prima arrivarono le guerre, all’inizio umanitarie, e l’esportazione della democrazia. Poi, il terrorismo. Adesso non serve nemmeno più nascondere che si bombarda per tutelare pozzi di petrolio, gasdotti, insomma il “nostro stile di vita”. Tanto le bombe cadono lontane, qui non può succedere. Non ci preoccupiamo nemmeno quando la guerra è in Europa, come in Donbass. Abbiamo lasciato perdere, tanto il mondo va così e abbiamo smesso di stupirci, di arrabbiarci, di pensare che avremmo potuto fare qualcosa. Abbiamo pensato di essere inutili e lo siamo diventati. Continue reading “25 aprile, Pap: «La Liberazione ci insegna a non abituarci all’orrore»”

Con i senzatetto sotto il Ponte Nord: “Costretti in condizioni inaccettabili” (VIDEO)

da Rete Diritti in Casa Parma  

Nelle ultime settimane è aumentato notevolmente il numero di persone accampate la notte sotto i ponti, il Ponte Verdi e il Ponte Nord in particolare, con il pericolo costante del freddo intenso, del fiume che si gonfia e delle aggressioni. Non tutti hanno trovato posto sotto i ponti. Alcune persone dormono in stazione, tante altre nelle auto o in case abbandonate e fatiscenti. È drammatico che in questa situazione di pandemia, in cui si chiede a tutti di restare in casa, ci siano persone costrette a girovagare tutto il giorno perché non hanno un posto sicuro e caldo in cui poter stare. Continue reading “Con i senzatetto sotto il Ponte Nord: “Costretti in condizioni inaccettabili” (VIDEO)”

Famiglia in difficoltà lasciata senz’acqua, la Rete: “Iren specula su beni essenziali” (VIDEO)

da Rete Diritti in Casa

Qualche giorno fa, Iren ha proceduto al distacco totale dell’acqua per la seconda volta a una famiglia che abita in un alloggio Acer. Madre e figlio sono in difficoltà economiche e l’invalidità di lei aggrava la situazione: con il distacco di un servizio essenziale come questo, e in piena pandemia, la sua salute è ancora più a rischio. Continue reading “Famiglia in difficoltà lasciata senz’acqua, la Rete: “Iren specula su beni essenziali” (VIDEO)”